Ultima modifica: 7 Novembre 2016
L'inclusione scolastica a Como > CTS Como > La scuola: a prova di privacy (il vademecum)

La scuola: a prova di privacy (il vademecum)

A cura del Garante, e con significative precisazioni riguardanti la registrazione delle lezioni per gli alunni BES o con DSA e il cyberbullismo.

Disponibile on line la nuove edizione del Vademecum sulla privacy a scuola realizzato dal Garante per la protezione dei dati personali.

scarica il vademecum “La scuola: a prova di privacy” (pdf 3,41 mB)

In particolare, si sottolinea il passaggio a pag. 21 dedicato alla registrazione delle lezioni dove,
dopo aver ricordato che è sempre possibile registrare le lezioni a scuola, ma che ogni istituto nell’ambito dell’autonomia scolastica può regolamentare diversamente la questione, il vademecum recita testualmente che:”In ogni caso deve essere sempre garantito il diritto degli studenti con diagnosi DSA (disturbi specifici dell’apprendimento) o altre specifiche patologie di utilizzare tutti gli strumenti compensativi (come il registratore) di volta in volta previsti nei piani didattici personalizzati che li riguardano.